florovivaismo

Risultati 1 - 12 di 15
Cerca fra i contenuti disponibili

Nasce l’associazione Florovivaisti Italiani: vicepresidente la vivaista pistoiese Lisa Trinci

E’ nata per iniziativa di Cia-Agricoltori Italiani una nuova associazione nazionale dedicata al settore del florovivaismo e a tutta la filiera del verde. L’associazione, denominata Florovivaisti Italiani, è stata costituita il 26 febbraio a Roma nella sede ..

Leggi Tutto

Eccellenze del florovivaismo pistoiese di Cia in mostra a Fiera Milano

Una vasta gamma di piante in vaso e in terra tipiche del migliore vivaismo ornamentale pistoiese e un’ampia selezione di piante fiorite in vaso coltivate in serre d’ultima generazione della Valdinievole. E poi olivi Xylella free del vivaismo olivicolo pesciati..

Leggi Tutto

13/11/2018
Comunicati

Tari sulle serre floricole a Pescia: dai giudici tributari altolà al Comune. Soddisfatta Cia Toscana Centro

Stop alla Tari sulle serre dei floricoltori e vivaisti. Questo il messaggio che arriva al Comune di Pescia da una sentenza della Commissione tributaria provinciale di Pistoia, emanata il 12 giugno scorso ma depositata in cancelleria l’8 novembre, che ha accolt..

Leggi Tutto

Il marketing del Mefit non ha funzionato (-7% iscritti) e la Tari sulle serre è insostenibile

Sul piano di marketing e comunicazione, nell’ultimo anno, il Mercato dei fiori della Toscana – città di Pescia (Mefit) ha investito moltissimo: il contributo complessivo degli operatori (commercianti e floricoltori) è stato di oltre 100 mila euro dal 2017 a og..

Leggi Tutto

26/01/2018
Comunicati - CIA Pistoia

E’ nata Cia Toscana Centro: presidente Sandro Orlandini

Un soggetto di rappresentanza agricola con oltre 4500 soci che ha un bacino di potenziale utenza agricola molto grande sia per numero di aziende sia per livelli di fatturato e la quota più alta, fra le articolazioni territoriali in Toscana, della produzione lo..

Leggi Tutto

16/02/2017
Comunicati - CIA Pistoia

Sì di Cia al rinnovamento del Distretto floricolo, che dovrà tener conto del ruolo del Mefit

Il presidente di Cia Pistoia Sandro Orlandini risponde all’appello per il rilancio del Distretto floricolo interprovinciale Lucca Pistoia del sindaco di Pescia Oreste Giurlani, che nei giorni scorsi ha chiesto alle associazioni di categoria e ai Comuni ricaden..

Leggi Tutto

23/12/2016
Comunicati - CIA Pistoia

Con l'intesa sul Mefit c'è un'opportunità per la floricoltura, altrimenti la chiusura del mercato dei fiori era certa e imminente

Il presidente della Confederazione italiana agricoltori di Pistoia Sandro Orlandini replica, limitandosi ai temi florovivaistici che gli competono, alle critiche all’accordo firmato nei giorni scorsi fra Comune di Pescia, Regione Toscana e associazioni di cate..

Leggi Tutto

21/12/2016
Comunicati - CIA Pistoia

Mefit: basta polemiche sul passato, la scelta è fatta ed è l'ultima chance per il mercato dei fiori

«Lungi da noi sostituire il Comune di Pescia nella spiegazione delle scelte fatte in merito alla questione dell’immobile del Mercato dei fiori della Toscana a partire dal dicembre 2015, quando in una affollata e tempestosa riunione degli operatori del Mefit, f..

Leggi Tutto

02/12/2016
Comunicati - CIA Pistoia

Orlandini: buone notizie dal Consorzio di bonifica, azzerati gli aumenti al comparto florovivaistico

«Noi di Cia Pistoia abbiamo scelto il profilo basso sulla vicenda del piano di classifica del Consorzio 4 che in estate aveva sollevato polemiche per gli aggravi che avrebbe comportato per le aziende florovivaistiche della Valdinievole, anche perché c’è stata ..

Leggi Tutto

02/07/2016
Comunicati - CIA Pistoia

Fra minori costi e contributi, vantaggiose le serre scaldate a cippato. Cia scommette sulle biomasse legnose.

In una serra di 5 mila metri quadri che consuma 86 mila litri annuali di gasolio, se investo 400 mila euro per progettazione, acquisto e messa in funzione di un impianto di riscaldamento a cippato da 500 kW, posso rientrare in 5 anni del 75% sull’investimento ..

Leggi Tutto

19/05/2016
Comunicati - CIA Pistoia

Cia Pistoia pronta a unirsi ai vivaisti che vogliono rilevare il Cespevi

Cia Pistoia vuole entrare nella società aperta proposta dalla cordata di imprese florovivaistiche guidata dal presidente del distretto vivaistico ornamentale di Pistoia Francesco Mati per acquisire il 60% del Cespevi e rilanciarlo. Purché si elabori, insieme a..

Leggi Tutto

Pagine

Abbonamento a florovivaismo