Home 5 Notizie e informazioni 5 Filiera corta e mercati 5 RICETTA / Strudel di mele toscane, con i mercati de La Spesa in Campagna

RICETTA / Strudel di mele toscane, con i mercati de La Spesa in Campagna

15 Novembre 2022

È partita con il numero di novembre 2022 di Dimensione Agricoltura la rubrica di ricette da preparare con i prodotti acquistati nei mercati de La Spesa in Campagna. Elenco dei mercati cliccando qui

Lo strudel di mele, o Apfelstrudel, è un grande classico della cucina sudtirolese, ma è anche un dolce che non appartiene alla tradizione delle nostre zone, può essere realizzato con ottimi prodotti di filiera corta toscana, acquistati nei mercati de La Spesa in Campagna.

Questo mese pubblichiamo una ricetta dell’Azienda Agricola Mastrociliegia di Ilaria Vanni, che partecipa ai mercati contadini della Cia Toscana Centro. Trovate tutti i mercati e gli orari su: www.ciatoscanacentro.it/mercati


INGREDIENTI

  • Per l’impasto: 130 g di farina 00; un cucchiaio di olio di semi (9 g); acqua 30 ml; 1 uovo (circa 54 g); scorza di limone grattugiata; un cucchiaio di liquore a piacere; un pizzico di sale.
  • Per il ripieno: mele Golden 750 g; zucchero 60 g; pangrattato 60 g; burro 50 g; uvetta 50 g; pinoli tostati 25 g; 1 cucchiaino di cannella in polvere; 2 cucchiai di rum; 1 scorza di limone.
  • Per spolverizzare: zucchero a velo.

PREPARAZIONE

Iniziate dall’impasto: in una ciotola versate la farina setacciata e il sale; poi aggiungete l’uovo e l’acqua.
Iniziate ad impastare con le mani. Unite poi l’olio e lavorate ancora il composto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Se dovesse risultare troppo appiccicoso potete aggiungere ancora 10-20 g di farina al massimo.
Trasferite poi il panetto su un piano e lavoratelo fino a che risulterà elastico. Quando avrete finito, formate una palla e trasferitela in una ciotola leggermente unta, coprite con pellicola e lasciatela riposare per un’ora al fresco.
Poi riprendete il panetto di pasta e stendetelo su un canovaccio leggermente infarinato, formando un rettangolo di circa 35×45 cm.
Adagiate sopra di esso il composto con le mele; arrotolate lo strudel dalla parte più lunga, facendo attenzione a non rompere la pasta (potete aiutarvi con il canovaccio sul quale è posizionato); sigillatelo bene anche sui lati, affinché il contenuto non esca durante la cottura.
Poi ponete lo strudel su di una teglia rivestita con carta da forno, con la chiusura rivolta verso il basso e, prima di infornarlo, spennellatelo con il burro fuso. Cuocete lo strudel in forno statico preriscaldato a 200°C per circa 40 minuti (se ventilato a 180°C per 30 minuti).
A cottura ultimata potete servirlo tiepido (dopo averlo spolverizzato di zucchero a velo) e tagliato a fette.


Esiste anche una versione della ricetta chiamata “Strudel alla Mastrociliegia”, che prevede l’utilizzo di un barattolo da 340 gr di “Strudel” preparato da Azienda Agricola Mastrociliegia. LA RICETTA È SCARICABILE IN PDF DA QUI e il prodotto può essere acquistato nei mercati de La Spesa in Campagna dove è presente l’azienda (puoi contattare l’azienda da qui).


Tutti i numeri di DIMENSIONE AGRICOLTURA possono essere scaricati in PDF dall’archivio online QUI

Servizi per i cittadini
Servizi per le imprese

Ultimi articoli

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta sempre informato sulle attività e sulle novità della Cia Toscana Centro.

Grazie per esserti iscritto alla newsletter! ATTENZIONE: controlla la tua email e conferma l'iscrizione.

Pin It on Pinterest