Home 5 Notizie e informazioni 5 Informazioni 5 Regione Toscana. Preapertura della caccia allo storno in deroga

Regione Toscana. Preapertura della caccia allo storno in deroga

31 Agosto 2021

La Regione Toscana ha approvato ieri la delibera che consente l’apertura anticipata della caccia allo storno nelle giornate di mercoledì 1 e domenica 5 settembre 2021 dalle ore 6.00 alle ore 19.00 (ora legale).

Essendo un prelievo “in deroga”, deve essere effettuato secondo precise modalità, già individuate nella delibera n. 665 del  21.06.2021 (PDF) che, in sintesi, prescrive:

  • solo da appostamento fisso o temporaneo;
  • solo nei vigneti, negli uliveti e nei frutteti, nonché in prossimità degli stessi per un raggio di 100 metri. Il prelievo è consentito anche in presenza di nuclei vegetazionali sparsi (anche solo una pianta) purché in piena terra;
  • solo in presenza del frutto pendente e nei terreni in cui sono in atto sistemi dissuasivi incruenti a protezione delle colture;
  • non è possibile utilizzare richiami della specie;
  • prelievo concesso esclusivamente ai cacciatori residenti in Toscana;
  • massimo di venti capi complessivi giornalieri e cento capi complessivi per cacciatore per l’intero periodo (1 settembre – 15 dicembre 2021);
  • tutti i capi prelevati devono essere segnati subito dopo il recupero nell’apposita sezione dedicata ai prelievi in deroga del tesserino venatorio regionale cartaceo o digitale (APP Toscaccia).

Il prelievo dovrà avvenire nel solo ATC di residenza venatoria e al di fuori delle Zone di Protezione Speciale (ZPS).

Essendoci un numero totale di storni assegnato alla Regione Toscana di 25.000 capi, gli abbattimenti segnati sul tesserino cartaceo in queste due giornate dovranno essere trasmessi, dai singoli cacciatori o dalle loro associazioni, alla Regione Toscana tramite un apposito form on-line, entro e non oltre martedì 28 settembre 2021. I cacciatori che utilizzano il tesserino venatorio digitale APP Toscaccia non devono effettuare la comunicazione di cui sopra.

In allegato delibera approvata in Giunta Regionale, ma non ancora pubblicata sul BURT (PDF), e copia della delibera n. 665 del  21.06.2021 (PDF).

Servizi per i cittadini
Servizi per le imprese

Ultimi articoli

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta sempre informato sulle attività e sulle novità della Cia Toscana Centro.

Grazie per esserti iscritto alla newsletter! ATTENZIONE: controlla la tua email e conferma l'iscrizione.

Pin It on Pinterest