Home 5 Notizie e informazioni 5 Comunicati stampa 5 No alla chiusura della fabbrica dei marroni di Marradi. Solidarietà ai lavoratori da Cia Toscana Centro

No alla chiusura della fabbrica dei marroni di Marradi. Solidarietà ai lavoratori da Cia Toscana Centro

21 Gennaio 2022

La storica fabbrica dei marroni di Marradi (Fi), non deve chiudere.

L’appello arriva dalla Cia Toscana Centro, preoccupata per il futuro della Ortofrutticola del Mugello, azienda fondata nel 1984, nota per la lavorazione e trasformazione industriale delle castagne e dei marroni, e conosciuta per la grande qualità dei marron glacé, esportati ed apprezzati nel mondo.

Una delegazione – formata dal presidente di Cia Toscana Centro, Sandro Orlandini, dal direttore Lapo Baldini, con gli agricoltori Rudi Dreoni, Andrea Pagliai, Lisa Trinci, Lapo Somigli e Cinzia Gullo, coordinatore Cia zona Mugello – ha incontrato i rappresentanti dei lavoratori e lavoratrici della fabbrica, portando solidarietà e sostegno, dopo che nelle ultime settimane la proprietà, Ital Canditi, aveva deciso il trasferimento della produzione a Bergamo, prevista per il prossimo 31 gennaio.

“Auspichiamo in un ripensamento dell’azienda e che venga lasciata la produzione dei marroni nello stabilimento di Marradi – sottolinea il presidente di Cia Toscana Centro, Sandro Orlandini –. Prima di tutto per tutelare il lavoro dei dipendenti, che in una zona come il Mugello rappresenta da quasi quaranta anni uno sbocco occupazionale importante. Ma anche per salvaguardare l’indotto, fra cui i castanicoltori che conferiscono il prodotto Marrone del Mugello alla fabbrica: una filiera di qualità che rappresenta uno sbocco di mercato importante per le tante piccole aziende agroforestali di questo territorio”.

La chiusura dell’azienda – secondo Cia Toscana Centro – sarebbe un durissimo colpo per l’intera economia del territorio: “Ci auguriamo che questa crisi possa essere superata in fretta, la fabbrica deve restare nel Mugello”.

 

 

Servizi per i cittadini
Servizi per le imprese

Ultimi articoli

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta sempre informato sulle attività e sulle novità della Cia Toscana Centro.

Grazie per esserti iscritto alla newsletter! ATTENZIONE: controlla la tua email e conferma l'iscrizione.

Pin It on Pinterest