TARI: NON SI PAGA PER GLI ANNESSI AGRICOLI NEL COMUNE DI PISTOIA

27/09/2017


La buona notizia riguarda la TARI sugli annessi agricoli. Dopo un confronto durato qualche mese  tra l’ufficio tecnico CIA ed il comune di Pistoia abbiamo avuto conferma scritta da parte del dirigente di ALIA Servizi Ambientali S.P.A. (ex Publiambiente) che le aziende agricole presenti nel comune di Pistoia non sono tenute a pagare la TARI sui fabbricati strumentali se smaltiscono privatamente (Agriambiente, Carvin, ecc) i loro rifiuti speciali.

In realtà un’azienda agricola che produce rifiuti definiti “assimilabili agli urbani”, ossia simili a quelli prodotti in ambito domestico, sarebbe tenuta comunque a pagare la TARI, anche se li smaltisce privatamente; in questo caso può al massimo usufruire di una riduzione.

Il regolamento comunale di Pistoia tuttavia considera tutti i rifiuti speciali provenienti da attività agricole come non assimilabili agli urbani. Ne consegue che i locali dove vengono prodotti questi rifiuti non pagano la tassa sui rifiuti.

Uniche eccezioni sono i locali utilizzati per la vendita dei prodotti agricoli, per uffici, mensa aziendale e sale mostra .

Purtroppo ogni comune ha il suo regolamento in materia ed abbiamo già verificato che in altri comuni come Quarrata e Agliana la TARI si paga in ogni caso.

(Francesco Troiano)