Orlandini: «non sta a noi deciderne la conferma, ma Baldaccini ha operato bene alla guida del Mefit»

01/02/2016
Il giudizio di Cia Pistoia sull’operato dell’attuale amministratore unico del Mercato dei fiori di Pescia

«Per quel che mi riguarda, come presidente di un’associazione di categoria agricola e senza voler condizionare la decisione del sindaco Oreste Giurlani, che ovviamente ha anche risvolti di tipo politico che non mi competono, posso dire che noi di Cia Pistoia diamo un giudizio positivo sull’operato di Franco Baldaccini alla guida del Mercato dei fiori della Toscana – Città di Pescia (Mefit) e che mi/ci rassicurerebbe una sua riconferma nel ruolo di amministratore unico del Mefit».

E’ quanto dichiara il presidente di Cia Pistoia Sandro Orlandini dopo aver letto in questi giorni il post sulla pagina Facebook del Mercato dei fiori della Toscana, rilanciato anche dalla Nazione di Montecatini, con cui l’attuale amministratore unico speciale del comune di Pescia “Mefit”, Franco Baldaccini, ha chiesto agli operatori del mercato un parere sul proprio operato dal novembre 2013 ad oggi. Una sorta di sondaggio fatto in casa allo scopo anche di agevolare la decisione del sindaco di Pescia Oreste Giurlani, che in queste ore deve scegliere se confermare lui alla guida del Mefit da ora a maggio 2016, quando si determineranno le sorti dell’azienda speciale in base al bilancio definitivo del 2015 e all’andamento dei primi mesi del 2016 nonché al nuovo business plan pluriennale, o se invece sostituirlo con uno dei candidati che hanno risposto al suo bando pubblico di inizio gennaio.

«Il mio giudizio positivo – precisa Sandro Orlandini – si basa sia sulle risposte e pareri che arrivano dalle nostre aziende agricole iscritte al mercato dei fiori di Pescia sia su quanto riscontrato da me direttamente in relazione a un progetto di comunicazione del Mefit finanziato nel 2014 dalla Camera di Commercio di Pistoia, di cui facevo parte come membro della Giunta e di cui faccio parte tuttora come rappresentante del vivaismo, a cui anche Cia Pistoia ha dato il proprio contributo. Il progetto è infatti servito a realizzare efficaci strategie promozionali del Mefit e anche la prima edizione di Christmas Flower Trends, un’interessante manifestazione sulle tendenze floreali che ha riportato al centro dell’attenzione dei fioristi il mercato dei fiori di Pescia e la floricoltura del distretto floricolo Lucca Pistoia».

 

Addetto stampa Cia Pistoia

Lorenzo Sandiford - 333-3459187

lorenzo.sandiford@gmail.com