Home 5 Notizie e informazioni 5 Comunicati stampa 5 Comunicati stampa 2022 5 Filiera agroforestale, problema autorizzazioni paesaggistiche tagli cedui per le aziende pistoiesi

Filiera agroforestale, problema autorizzazioni paesaggistiche tagli cedui per le aziende pistoiesi

31 Marzo 2022

Al convegno Cia, l’intervento del presidente Sandro Orlandini: «Necessario inoltre alleggerimento degli adempimenti burocratici»

«Le autorizzazioni paesaggistiche nei tagli cedui, restano uno dei problemi della filiera agroforestale. Nonostante l’interessamento e le azioni intraprese dal consiglio regionale, infatti, continuano a rappresentare un problema e creare incertezze trattandosi di normative sovraordinate rispetto al livello regionale. Servirebbe maggiore uniformità del quadro normativo».

A sottolinearlo è stato Sandro Orlandini, presidente di Cia Toscana Centro, in occasione del convegno Cia dal titolo “Filiera legno-energia. Dalla normativa forestale alle opportunità di mercato” che si è svolto a Pistoia, alla sede G.E.A. Green Economy and Agricolture. L’appuntamento ha visto una ampia partecipazione da parte delle aziende legno-energia della provincia pistoiese.

Fra i temi affrontati anche il quadro normativo forestale regionale e le opportunità del legname da opera ed il quadro normativo forestale nazionale. «Fra le principali richieste delle aziende agro-forestali – ha aggiunto Orlandini – la possibilità di poter lavorare per un alleggerimento degli adempimenti burocratici e un’incentivazione delle produzioni, in un’annata in cui è aumentato parecchio il divario tra la domanda di materiale (in crescita) e l’offerta».

Andrea Argnani di Aiel – Area Biocombustibili ha parlato delle molte opportunità della filiera legno-energia, riportando alcuni esempi di filiere virtuose: «Esempi – ha sottolineato Argnani – dove la risorsa legno viene valorizzata in tutte le sue possibili destinazioni d’uso con un occhio alla qualità di progettazione e del biocombustibile”. In conclusione, ha quindi citato “la certificazione dei biocombustibili come strumenti di qualificazione e di maggior reddittività delle aziende boschive».


Servizi per i cittadini
Servizi per le imprese

Ultimi articoli

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta sempre informato sulle attività e sulle novità della Cia Toscana Centro.

Grazie per esserti iscritto alla newsletter! ATTENZIONE: controlla la tua email e conferma l'iscrizione.

Pin It on Pinterest