Alluvione in Mugello, contributi alle aziende agricole: arriva il bando  

4 Luglio 2023

LEGGI ANCHE: Camera di Commercio. Alluvione in Mugello: arrivano gli aiuti

Via libera al bando per i contributi alle imprese agricole dell’Alto Mugello che hanno subito danni a causa delle piogge eccezionali che, fra il 15 e il 17 maggio, hanno colpito, in particolare, il territorio dei Comuni di Firenzuola, Marradi, Londa e Palazzuolo sul Senio, nell’area metropolitana di Firenze, per il quale il consiglio dei ministri ha decretato lo stato di emergenza e la giunta regionale della Toscana ha provveduto a stanziare risorse per oltre 2 milioni di euro.

La giunta ha approvato, nell’ultima seduta, una delibera proposta dalla vice presidente e assessore all’agroalimentare Stefania Saccardi, con la quale vengono definiti i criteri e gli indirizzi dell’avviso che consentirà alle imprese agricole di accedere alle risorse.
I beneficiari di questa misura sono le imprese agricole che abbiano subito danni alle strutture ed infrastrutture aziendali pari ad almeno il 30% della produzione lorda vendibile. Il contributo per le imprese che saranno ammesse al finanziamento,  varia da un minimo di 5 mila ad un massimo di 200 mila euro.

“I contributi – spiega la vice presidente Stefania Saccardi – serviranno a coprire fino al 100% dei costi che le imprese devono sostenere per fare fronte ai problemi a strutture e infrastrutture aziendali, ripristino o acquisto di impianti e attrezzature danneggiate, miglioramenti fondiari sistemazioni idrauliche, ripristino del potenziale produttivo e delle scorte, compreso il ripristino dei castagneti che costituiscono una delle principali risorse della zona. I criteri di selezione e gli indirizzi approvati dalla giunta saranno parte integrante del bando che uscirà a breve e che potrà così dare una risposta in tempi rapidi all’economia di un territorio come il Mugello, che riveste un’importanza primaria per l’agricoltura dell’intera regione. Il bando prevede inoltre la possibilità di inserire fra i beneficiari, una volta che il consiglio dei ministri avrà inclusa l’area nel decreto, anche le imprese della zona di San Godenzo che hanno subito danni a causa di quell’evento”.

Servizi per i cittadini
Servizi per le imprese

Ultimi articoli

RICETTA / Cheesecake di capra

Molti degli ingredienti per la preparazione li trovate nei mercati contadini de La Spesa in Campagna. Elenco dei mercati...

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta sempre informato sulle attività e sulle novità della Cia Toscana Centro.

Grazie per esserti iscritto alla newsletter! ATTENZIONE: controlla la tua email e conferma l'iscrizione.

Pin It on Pinterest